NAMASTE’ – ANIMARE IL RISPETTO
 
La famiglia è alla base del processo di emancipazione ed integrazione del bambino disabile, a partire dal momento della diagnosi e costituisce un soggetto meritevole di attenzione e supporto, in quanto è della sua serenità che dipende l’efficacia dell’azione di recupero.

La quotidianità è la dimensione in cui essa opera e in cui si dispiegano le relazioni di aiuto e di cura; giorno dopo giorno si costruiscono i legami, si alternano i momenti di difficoltà a momenti di gratificazione.

E’ in questo contesto che si inserisce il progetto “Namasté – Animare il rispetto”, progetto promosso dall’Associazione UNI.C.E.L. ONLUS di Lecce e finanziato dalla Regione Puglia nell’ambito delle azioni di sistema a favore dell’associazionismo familiare.

FINALITA’

Promuovere una Rete territoriale di associazioni ed enti che assistano e supportino le famiglie di disabili anche mediante iniziative integrate di informa – azione e animazione sulla "genitorialità speciale consapevole”.

AZIONI

  • Ricercare e mappare le forme associative di famiglie con figli diversamente abili nonché enti e associazioni che abbiano a cuore l’inclusione sociale dei meno fortunati a livello locale, provinciale, regionale con l’intento di favorirne la messa in rete;

  • Ricercare e mappare le forme associative di famiglie con figli diversamente abili nonché enti e associazioni che abbiano a cuore l’inclusione sociale dei meno fortunati a livello locale, provinciale, regionale con l’intento di favorirne la messa in rete;

  • Scambio di esperienze e di buone prassi, con particolare attenzione all’inclusione sociale e lavorativa, alle pratiche di sostegno alla famiglie “diversamente – abili” e al “Dopo di noi”.

  • Favorire tra le famiglie in rete lo scambio di metodiche e counseling per il raggiungimento di un nuovo modello di equilibrio nell’ambito della propria persona, della coppia e della famiglia;

  • Favorire e promuovere informazioni e consulenze sulle abilità legate al miglioramento degli aspetti operativi e gestionali della quotidianità;

  • Mettere in grado i genitori di riconoscere e contenere segnali che generano ed amplificano la disabilità del proprio figlio;

  • Promuovere una interazione educativa positiva tra genitori e figli attraverso iniziative di animazione polivalente;

  • Fornire alle famiglie informazioni e conoscenze per l’esercizio delle Pari Opportunità, dei propri diritti e di quelli dei figli diversamente abili, attraverso la realizzazione e la diffusione di un vademecum facilmente consultabile, comprensivo anche dei servizi e delle strutture sociali, sanitarie e del tempo libero presenti a livello locale, provinciale e regionale.

 

EVENTI DEL PROGETTO REALIZZATI E PROGRAMMATI

  • Sensibilizzazione e pubblicizzazione del Progetto presso….. Giugno 2010

  • Convegno di presentazione del Progetto “NAMASTE’ – Animare il rispetto”: “ La genitorialità speciale”

25 giugno 2010 – Ore 09.00 – Sala conferenze della provincia di Lecce - Via Botti - LECCE

  • Sensibilizzazione e pubblicizzazione del Progetto con diffusione di un semplice vademecum

24-25-26 agosto 2010 - Piazza S. Oronzo – Lecce

  • Laboratorio di lavorazione della Terracotta – San Pietro in Lama – Settembre/Ottobre 2010

  • Sensibilizzazione e pubblicizzazione del Progetto presso….. Cavallino Ottobre 2010

  • Laboratori di lavorazione della Terracotta - UNI.C.E.L. Lecce – Ottobre 2010/Gennaio 2011

  • Convegno conclusivo del Progetto “NAMASTE’ – Animare il rispetto” Aprile 2011

  • “Giornata ludica e di incontro “  c/o  L'associazione  "LA NOSTRA VOCE" Famiglie con ragazzi disabili (MANDURIA).

 

L’Associazione UNI.C.E.L. (Unione casalinghe e lavoratrici d’Europa) ONLUS è risultata affidataria di un progetto finanziato dalla Regione Puglia nell’ambito delle azioni di sistema a favore dell’associazionismo familiare. Il progetto “NAMASTE’” è incentrato sulle problematiche delle persone diversamente abili ed in particolare rivolge la sua attenzione strategica verso le famiglie, avendo come finalità generale quella di promuovere una rete di associazioni ed enti che assistano e supportino le famiglie di disabili anche mediante iniziative integrate di informazione/animazione sulla genitorialità consapevole. Il 25 giugno 2010 si è svolto il convegno di presentazione del progetto sul territorio c/o la Sala Conferenze della Provincia di Lecce – Via Botti, 1 Lecce.

Address
Viale della Repubblica 84
Phone
00 1 650-253-0000
Mail
[email protected]
Web
http://www.joomlart.com
NAMASTE' 2010

18-02-2019

NAMASTE’ – ANIMARE IL RISPETTO   La famiglia è alla base del processo di emancipazione ed integrazione del bambino disabile, a partire dal momento della diagnosi e costituisce un soggetto meritevole di attenzione e supporto, in quanto è della sua serenità che dipende l’efficacia...

LEGGI TUTTO

INFO

18-02-2019

L’Associazione UNI.C.E.L. (Unione casalinghe e lavoratrici d’Europa) ONLUS è risultata affidataria di un progetto finanziato dalla Regione Puglia nell’ambito delle azioni di sistema a favore dell’associazionismo familiare. Il progetto “NAMASTE’” è incentrato sulle problematiche...

LEGGI TUTTO