I cookie sono piccole porzioni di dati che ci aiutano a fornire i nostri servizi. Premendo sul tasto "CHIUDI" darai il consenso a tale utilizzo.

UNI.C.E.L.

E’ una Associazione apartitica costituita a Lecce nel 2000 su iniziativa di Maria Lucia Cillo ed un numeroso gruppo di donne professionalmente qualificate che hanno trasfuso nel movimento le loro diverse esperienze, la volontà di essere cittadine a pieno titolo e protagoniste della società del Terzo Millennio.

SCOPRI DI PIU'
Maria Luisa Cillo
NOTIZIE

Sarà il lavoro di qualità accessibile a tutte e a tutti e senza compromessi al ribasso il tema al centro di

“È il tempo delle Donne e dei Giovani - Esperienze e prospettive per un’occupazione di qualità”

La Conferenza Internazionale organizzata per giovedì 27 e venerdì 28 ottobre a Lecce dalla Consigliera Regionale di Parità, Italia Lavoro Progetto Equipe 2020 e Università del Salento, Con la collaborazione di Consigliera Nazionale di Parità e Regione Puglia – Assessorato al Lavoro – Formazione – Università.

La due giorni vedrà la presenza di relatori di assoluto prestigio nazionale e internazionale e sarà suddivisa in tre sessioni di lavoro ognuna dedicata a un argomento di grande interesse. Nel pomeriggio di giovedì si parlerà di come usare i fondi Europei per sostenere un’occupazione di qualità per donne e giovani; venerdì mattina si ragionerà di nuovi lavori in un’economia che cambia; nel pomeriggio di venerdì infine, è previsto un incontro bilaterale Italia-Francia sul tema: aiuti economici, parità di diritti e servizi sociali per innalzare natalità e occupazione.

Donne e Giovani – ha detto la Consigliera Regionale di Parità, Serenella Molendinisono i grandi esclusi dal mondo del lavoro! Per questo, nelle tre sessioni che abbiamo previsto insieme alla dott. Antonella Marsala di Italia Lavoro, che organizza assieme a noi questa Conferenza Internazionale, il focus sarà sempre il lavoro nelle sue molteplici sfaccettature. Vogliamo confrontarci con le istituzioni di tre Regioni: Puglia, Lazio e Sardegna, il partenariato socioeconomico e il Referente italiano a Bruxelles del Fondo Sociale Europeo, sull’uso delle risorse europee gestite a livello regionale, affinchè sia possibile uno “shock occupazionale” per le donne che rimangono – anche tra i giovani – le più istruite, ma nello stesso tempo le più discriminate nell’accesso e nella permanenza al lavoro, cercando di trovare un incastro positivo tra bisogni e benessere delle lavoratrici e dei lavoratori – anche in tema di conciliazione vita lavoro – ed esigenze di produttività e competitività delle imprese.

L’obiettivo è quello di promuovere l’imprenditoria nei vari campi e far conoscere alle ragazze e ai ragazzi che un altro modello di sviluppo è possibile se ci si concentra su innovazione e sostenibilità.

Infine, – conclude la Consigliera – se la Francia guida la classifica dei paesi europei con più nascite e con buone performance di occupazione femminile e l’Italia la chiude, in compagnia di Spagna, Portogallo, Polonia e Cipro, il bilaterale previsto per venerdì pomeriggio vedrà esperti di entrambi i paesi confrontarsi sulle politiche italiane e francesi e le prospettive legislative che l’Italia si è data o potrà darsi sul piano degli aiuti economici, della parità di diritti uomo donna e dei servizi sociali al fine di recuperare il gap esistente.”

Ecco nel dettaglio il programma del convegno:

1 Seminario 27 ottobre 15.30 – 19.00

Sala Conferenze Rettorato Università del Salento, Piazza Tancredi 7.

ore 15.00 Accreditamento e accoglienza

ore 15.30 – Saluti Istituzionali

Mimmo Fazio –Prorettore dell’Università del Salento;

Franca Cipriani – Consigliera Nazionale di Parità;

Sebastiano Leo – Assessore al Lavoro, Istruzione, Formazione Professionale, Università dellaRegione Puglia;

ore 16.00: Come i Fondi Europei, insieme alle Regioni, possono contribuire a sostenere l’innovazione, la formazione e l’occupazione a favore della qualità del lavoro e della conciliazione dei tempi di vita e di lavoro.

Introduce e coordina: Antonella Marsala, Dirigente Italia Lavoro e Responsabile Progetto Equipe 2020.

Confronto tra istituzioni:

“Programmazione e attuazione in un’ottica di sinergia tra fondi e attori.”

Egidio Campoli, Desk officer, DG Emploi, AffairesSociales et Inclusion, CommissionEuropeenne;

Marco Noccioli, Direttore Generale, Direzione per il Lavoro, Regione Lazio;

Antonella Fadda, Direzione Generaledel lavoro, formazione professionale, cooperazione e sicurezza sociale, Regione Sardegna;

Sebastiano Leo Assessore Regionale al Lavoro, Istruzione, Formazione e Università, Regione Puglia;

Francesca Zampano, Dirigente Sezione Promozione Salute e Benessere, Regione Puglia.

 

Confronto tra esperti e parti sociali:

“La logica degli interventi e il ruolo delle parti sociali anche alla luce delle policy nazionali a supporto (legge di stabilità 2016 – 2017 in tema di salario di produttività e welfare aziendale).

Luciano Pero, Docente di Organizzazione aziendale Politecnico di Milano e Consulente Italia Lavoro, progetto EQuIPE2020;

Carmelo Rollo, Vicepresidente Nazionale Legacoop con delega al Mezzogiorno;

Domenico Favuzzi, Presidente di Confindustria Puglia;

Serenella Molendini Consigliera Regionale di parità;

Gigi Petteni, Segretario Nazionale CISL.

 

Seminario rivolto a partenariato sociale, associazionismo e terzo settore, Consigliere di parità, decisori politici.

2 Seminario 28 ottobreore 9.00 – 13.00 – Centro Risorse Freccia IISS “De Pace” Via Miglietta 3.

ore 8.30 Accreditamento e accoglienza

ore 9.00 – Saluti Istituzionali

Enzo Nicolì– Dirigente Coordinatore Ufficio Scolastico Provinciale Lecce;

Antonella Marsala – Dirigente Italia Lavoro;

Franca Cipriani– Consigliera Nazionale di Parità;

 

ore 9.30:I nuovi lavori in un’economia che cambia

Introduce:Serenella Molendini, Consigliera Regionale di Parità Puglia

 

Eppur si muove. Tendenze di sviluppo nel Mezzogiorno.

Federico Pirro, Docente di Storia dell’Industria – Università degli Studi di Bari

 

I Giovani pugliesi tra presente e futuro.

Paola Medici – Ricercatrice Università del Salento

 

Il cambio di paradigma nell’economia:

Valeria Maione docente di Economia del Lavoro, Università di Genova

Francesca Iacobone, Docente di Economia dei Sistemi Produttivi, Università Roma TRE

Daniela Oliva, IRS (Istituto di Ricerca Sociale), Milano

 

11.30 Testimonianze:

Spirulina – la micro alga per nutrire in modo sostenibile.  A cura di Apulia Kundi;

Il turismo sostenibile a cura delle Associazioni: LUA Laboratorio Urbano Aperto (Mauro Lazzari)e AbitareiPaduli (Giorgio Ruggeri).

Il Progetto europeo “MARIO: sviluppo di un robot assistivo per i pazienti affetti da demenza” – Francesco GiulianiDirettore UOC Sistemi Informativi, Innovazione e Ricerca – Direzione Generale/Scientifica – IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza;

Un’Impresa biologica e sostenibile, Michele Manelli, Cantina EnodinamicaSalcheto – Montepulciano

Ex Fadda Brindisi: un Laboratorio Urbano per la creatività, l’aggregazione e l’innovazione sociale – Marco Notarnicola.

Conclude:

Elena Gentile Parlamentare Europea e Componente Commissione Occupazione e Affari Sociali Parlamento europeo. Nel corso dell’evento sarà presentato lo Studio: “Donne, Lavoro e Nuove Economie in Europa” tra Innovazione, Reciprocità e Sostenibilità, commissionato dall’On. Gentile.

Seminario rivolto a studenti universitari di economia e studenti scuole superiori dell’ultimo anno, Associazioni di categoria, OO.SS., decisori politici, Consigliere di parità.

3 Seminario 28 ottobre – ore 15.00 – 18.30 – Sala Conferenze Rettorato Università del Salento.

Ore 13.30 light lunch

ore 14. 30 – Accreditamento

ore 15.00Saluti Istituzionali

Salvatore Negro – Assessore al Welfare – Regione Puglia

ore 15.30 – Bilaterale Italia Francia

Introduce:

Serenella Molendini – Consigliera Regionale di parità

Tavola Rotonda: “Aiuti economici, parità di diritti e servizi sociali per innalzare la natalità e l’occupazione: Francia e Italia a confronto. “

Claudia Sunna, docente di economia presso l’Università del Salento e delegata del Rettore alle Pari Opportunità

Marie-Pierre Le Breton, Chargée de missionCommunication et Partenariats, DG desEntreprises, Ministère de l’Economie e de finances.

Andrea Zini, vicepresidente ASSINDATCOLF (Associazione Datori di Lavoro Domestico) e vicepresidente EFFE (EuropeanFederationfor Family Employment& Home Care)

Carlo Dell’Aringa, docente di Economia presso l’Università Cattolica di Milano e deputato del Parlamento Italiano.

Conclusioni

On. Elena Gentile, Componente Commissione Occupazione e Affari Sociali Parlamento europeo

Seminario rivolto a liberi professionisti, partenariato sociale, associazionismo e terzo settore, Consigliere di parità, decisori politici.

 

Maria Luisa Cillo
NOTIZIE

UNI.C.E.L. COMUNICA CHE ORGANIZZERA' DEI CORSI DI DISEGNO, PITTURA, E TERRACOTTA NEI GIORNI LUNEDI' E SABATO DELLA DURATA DI DUE ORE.

Per i ragazzi di età tra 10 e 15 anni sarà rivolto esclusivamente il corso di pittura e disegno, mentre per gli adulti, compresi la fascia di età tra 16 e 60 anni, sarà allargato anche alla terracotta.

I corsi verrano tenuti da validi e stimati professionisti.

 

PER INFO:

CELL: 3485601676

E-MAIL: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Maria Luisa Cillo
NOTIZIE

Anche UNI.C.E.L parteciperà alla Settimana del benessere sessuale organizzata presso l'Hotel Tiziano a Lecce

«Sessualità: un’emozione da vivere», è questo il titolo della terza edizione della settimana del benessere sessuale che a Lecce e dintorni offre una serie d’incontri sul tema. La settimana del benessere sessuale è un’iniziativa FISS, Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica, che raccoglie una ventina di associazioni che da oltre quarant’anni sono impegnate sul territorio nella formazione, nella clinica e nella ricerca in ambito sessuale. La FISS, durante questa settimana, offre in tutta Italia consulenze gratuite sulla sessualità a coppie e singoli grazie ai propri specialisti. Per il secondo anno consecutivo a Lecce si rinnova il legame tra la Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica e La Valigia Rossa, che seppur su binari diversi percorrono gli stessi obiettivi.

La settimana sarà inaugurata da una tavola rotonda dal titolo «Dalla violenza di genere alla consapevolezza», al Grand Hotel Tiziano e dei Congressi, in viale Porta d’Europa, Lecce, sabato 1 ottobre alle ore 11. Interverranno la sessuologa Francesca Corchia, la ginecologa Vaga Bee, la responsabile del centro anti violenza Enza Miceli e l’esperta di comunicazione e pari opportunità Loredana De Vitis; introduce e modera la dottoressa Natalia Guerrero Fernandez de La Valigia Rossa. A questo incontro ne seguiranno altri tra Galatina, Maglie e Lecce, tra cui il contest fotografico su Consapevolmente Donne, lanciato lo scorso agosto dall’associazione SoniBoni in collaborazione con La Valigia Rossa. Sessualità, discriminazione, violenza ospedaliera e diritto all’informazione, alcuni dei temi che saranno affrontati con gli specialisti FISS, in collaborazione con APE, LILA e LEA.

La settimana del benessere sessuale è un appuntamento importante per tutti, in modo particolare coloro i quali hanno interrogativi sulla sessualità, dubbi ai quali la sanità pubblica tra psicologi, andrologi e ginecologi può rispondere solamente in parte, visto che la figura del sessuologo ancora non è presente. Sessualità come curiosità e liberazione, non solo come patologia. Risposte che la FISS può dare grazie ai propri esperti e che dall’1 all’8 ottobre farà gratuitamente. A Lecce e dintorni in modo ancora più preciso e circostanziato grazie agli incontri organizzati in collaborazione con La Valigia Rossa.

 

FONTI e APPROFONDIMENTI:

Corriere Salentino

Pagina Facebook

Maria Luisa Cillo
NOTIZIE

Dal 26 AL 28 Agosto 2016, presso il Palazzo Ducale di Martano, sarà in mostra la seconda edizione di "ARTE E TURISMO", esposizione artigianale organizzata da UNI.C.E.L. Lecce.Alla cerimonia di inaugurazione, prevista per il 26 Agosto alle ore 20.00 interverranno il sindaco di Martano, Fabio Tarantino, il Consigliere del Comune di Martano, Andrea Aprile, e la Presidente di Unicel Lucia Cillo.

Nel corso della manifestazione verranno organizzate visite guidate in collaborazione con "Profilo Greco"

Orario di apertura  della mostra: 17.00-23.00

Segreteria: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 348.56016760

Maria Luisa Cillo
NOTIZIE

"L'ora del sé" focalizza l'attenzione sulla promozione dell'autostima della donna, figura indispensabile per la promozione della qualità della vita intra ed extra familiare.

 

Si tratta di un corso di formazione che mira a riqualificare la donna nell'ambito della società, riscoprendo il piacere "di piacere" e "di piacersi".

Vienici a Trovare

SEDE OPERATIVA
Viale della Repubblica, 88 - Lecce

Presidente: Maria Lucia CILLO
cel. 348.5601676

E-Mail: [email protected]
PEC: [email protected]

APERTURA AL PUBBLICO

Dal lunedì al venerdì
dalle ore 09:00 alle ore 12:00
dalle ore 17:00 alle ore 19:00

Contattaci